Sevan

Sevan è un insediamento che si trova sulla sponda nord-ovest del Lago Sevan. Il Lago si trova a 2.000 metri s.l.m. ed è il più grande della Transcaucasica: in passato la sua superficie era di 1360 Kmq,ora si è ritirato sii 420Kmq a causa dell’utilizzo del fiume Razdan, affluente del Sevan, come fonte di energia idroelettrica e per l’irrigazione.
L’abbassamento del livello dell’acqua ha permesso di portare alla luce case, opere artistiche e forti risalenti a più di 2.000 anni fa. Una penisola del Lago Sevan, che originariamente era un’isola, ospita due chiese facenti parte di un complesso monastico del IX secolo. Sevan si trova 50 km a nord-est di Yerevan ed è raggiungibile in treno con una frequenza di 3 volte al giorno.